Gli uomini di Casini vengono via solo in leasing

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Gli uomini di Casini vengono via solo in leasing

20 Gennaio 2010

“Ora che però a parlare di immunità parlamentare e legittimo impedimento costituzionale sono persino Anna Finocchiaro e Gerardo D’Ambrosio – con l’appoggio di alcuni esponenti della magistratura associata – la questione cambia” Dice Sara Menafra sul Manifesto (20 gennaio) Terribile dramma dei giustizialisti: che si fa se anche le toghe diventano (parzialmente) garantiste?

“Dove eravate la sera del 15 marzo 1977? Molti della mia generazione erano incollati davanti alla tv a vedere ‘Supergulp, i fumetti in tv’” Dice Igiaba Scego sull’Unità (20 gennaio) E poi dicono che non ci sono più veltroniani nel Pd

“Quello che è stato un Paese riconosciuto per la sua poltica, la sua cultura, la civiltà dei rapporti sociali è ormia identificato con l’impasse in cui è caduto” Dice Gustavo Zagrebesky sulla Repubblica (20 gennaio) Chissà in che paese è vissuto Zagrebesky invece che nell’Italia del luglio ’60, degli scontri di piazza Statuto, del generale De Lorenzo, del ’68, dell’autunno caldo, di piazza Fontana, della strage di piazza Loggia, della lotta la fanfascismo delle Br, del ’77, del sequestro Moro, delle dimissioni di Leone, della P2, dell’Italicus, della stazione di Bologna, dell’uccisione di Dalla Chiesa, dello scontro sulla scala mobile, della lotta al socialfascismo di Craxi, delle toghe rosse di Mani pulite e via “riconoscendo” la cultura, la politica, la civiltà dei rapporti sociali del Paese

“Noi non siamo arruolabili” Dice Pieferdinando Casini alla Stampa (20 gennaio) Niente arruolamento per quelli dell’Udc: un assessorato all’urbanistica qui, uno alla sanità lì, gli uomini di Casini vengono via solo in leasing

“Un satrapo rompiscatole non vuole tirarsi indietro” Dice Massimo D’Alema al Corriere della Sera (20 gennaio) No, non è un’autocritica, ce l’ha con Vendola