Home News Governo. Berlusconi: “In otto pronti a passare con me”

Governo. Berlusconi: “In otto pronti a passare con me”

0
52

Silvio Berlusconi arriva a Bruxelles per partecipare al Consiglio europeo e si gode i festeggiamenti degli altri leader europei per il voto di fiducia ottenuto lo scorso 14 dicembre.

Il Cavaliere non nasconde ai cronisti italiani tutta la soddisfazione per l'accoglienza ricevuta dai capi di Stato e di governo: "Sembrava che fossi andato sulla luna", scherza. Poi avverte: Ho la maggioranza e altri 8 parlamentari "sono pronti a passare con me". Ma se ci dovessero essere altri incidenti di percorso, il presidente del Consiglio è pronto ad andare alle elezioni dove è convinto di poter vincere alla "grandissima".

Il premier parla di un consenso personale al 56,4% e, scherzando, si definisce "unico boss virile", citando l'anagramma del suo nome secondo la società anagrammatica italiana. È un fiume in piena quando parla con i giovani del Ppe. Dice di aver passato la notte a fare i conti prima di confermare che la sua maggioranza sta riprendendo consistenza con prossimi arrivi i cui nomi al momento sono 'top secret'.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here