Home News Governo. Quagliariello: “Non vogliamo le elezioni ma ce le possiamo permettere”

Governo. Quagliariello: “Non vogliamo le elezioni ma ce le possiamo permettere”

0
26

"La scissione dei gruppi parlamentari porta chiarezza politica e morale nella composizione delle aggregazioni, ma non modifica il quadro di sostegno al governo". Lo afferma il vicecapogruppo del Pdl al Senato Gaetano Quagliariello in una lettera a Il Tempo.

"Qualora l'opera di denigrazione e logoramento dovesse continuare, ormai dall'esterno e non più dall'interno, avremo sempre la possibilità di dire al Paese chi sono gli irresponsabili che, in un momento economicamente difficile, provocano le elezioni anticipate", ha proseguito il vicecapogruppo.

"Non c'è spazio né politico né numerico per governi di transizione, larghe intese e pasticci simili" afferma ancora Quagliariello secondo cui il Governo ha ancora un vantaggio: "Le elezioni non le vogliamo ma ce le possiamo permettere. Altri no. E per questo il loro agitarsi appare privo di senso politico". 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here