Herat. Visita a sorpresa del ministro degli esteri tedesco.

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Herat. Visita a sorpresa del ministro degli esteri tedesco.

25 Luglio 2008

Per la terza volta in Afghanistan, questa volta il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier è arrivato con un areo militare in visita a sopresa ad Herat per far visita ai suoi 3.500 connazionali in missione

I militari tedeschi nei piani di Berlino dovrebbero scendere a circa 1.000 unità il prossimo autunno. Nell’incontro di ieri con il candidato democratico alla Casa Bianca, Barack Obama, la cancelliera Angela Merkel ha ricordato che deve esserci "un bilanciamento tra l’impegno militare e le aspettative politiche del governo afgano". Herat che conta 600mila abitanti è la terza città del Paese ed è vista come il centro culturale dell’Afghanistan; i tedeschi hanno investito oltre 8 milioni di euro per garantire accesso all’acqua potabile per l’85% della popolazione locale.