Home News I media “proclamano” Biden presidente. Trump: “Da lunedì battaglia in tribunale”.

Usa 2020

I media “proclamano” Biden presidente. Trump: “Da lunedì battaglia in tribunale”.

0
681

Il mainstream televisivo americano, Cnn e Fox News in testa, hanno “proclamato” Joe Biden presidente degli Stati Uniti d’America, attribuendogli la vittoria in Pennsylvania che consentirebbe al candidato democratico di raggiungere i 273 grandi elettori, sufficienti per la conquista della Casa Bianca.

L’annuncio mediatico, a giudicare dalla reazione degli asseriti vincitori e del mondo politico e dell’informazione internazionale, e dall’aggiornamento dei profili social di Biden e della vice Kamala Harris, è stata accolta come se avesse i crismi dell’ufficialità. Segno anche questo di un momento storico in cui nulla è come lo avevamo sempre conosciuto.

Di diverso avviso Donald Trump, che non riconosce tale risultato e parla di un Biden che si starebbe “affrettando a fingersi falsamente vincitore” perché non vuole, insieme “ai suoi alleati dei media”, che “la verità sia rivelata”. Per il presidente tuttora in carica le elezioni “sono tutt’altro che terminate”. Manca la certificazione della vittoria, manca il riconteggio negli Stati contestati. Da lunedì, dunque, il tycoon proseguirà in tribunale la battaglia per garantire il diritto del popolo americano “a un’elezione onesta”. E ciò, si legge in un comunicato, “significa contare tutte le schede legali e non contare le schede illegali”.

Insomma, delle presidenziali americane continueremo a sentire parlare.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here