Home News Immigrazione. La Florida propone legge dura come in Arizona

Immigrazione. La Florida propone legge dura come in Arizona

0
50

Il ministro della Giustizia della Florida, Bill McCollum ha proposto l'introduzione di una riforma migratoria molto dura contro i clandestini, sulla falsa riga di quella approvata in Arizona e contestata dalla Casa Bianca.

McCollum, che è candidato repubblicano alla poltrona di Governatore dello Stato, ha sottolineato che "la Florida non può continuare a essere il paradiso degli immigrati illegali". Con la sua proposta, gli agenti di Polizia avranno il dovere di controllare lo status di cittadinanza in ogni posto di blocco o nel corso di indagini su ogni tipo di reato.

Secondo la legge tuttora in vigore, gli addetti alla sicurezza potevano farlo, ma non erano costretti. La Florida, soprattutto nella sua zona meridionale, è lo stato americano con il maggiore afflusso di immigrati provenienti dai Caraibi e dall'America Latina.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here