Home News Infermiere bulgare/1: la Libia smentisce Francia

Infermiere bulgare/1: la Libia smentisce Francia

0
18

Il ministro degli Esteri libico, Abdel Rahman Shalgham, ha smentito la dichiarazione fatta dal presidente francese Nicolas Sarkozy, secondo la quale nè l'Ue, nè la Francia avrebbero concesso delle compensazioni finanziarie per il rilascio del personale medico detenuto in Libia.

Secondo Shalgham, invece, “l'Unione europea e la Francia hanno contribuito al fondo che risarcira' le famiglie dei 438 bambini infettati dall'Aids in Libia. Tutti hanno pagato”.

La cifra patteggiata con le famiglie dei bambini infettati ammonta a un milione di dollari a testa.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here