Home News Iran: conservatori avanti nelle parlamentari

Iran: conservatori avanti nelle parlamentari

0
35

Secondo i primi risultati diffusi nella notte, i conservatori sono in vantaggio nelle elezioni parlamentari che si sono svolte ieri in Iran. I candidati di orientamento riformista - riferiscono le agenzie di stampa locali - sarebbero però riusciti a conquistare diversi seggi.

Nelle elezioni di ieri circa 4.500 candidati si contendevano 290 seggi. Secondo i dati diffusi dalle agenzie di stampa iraniane, sei degli undici seggi già assegnati in alcune città di provincia sono andati ai conservatori vicini al presidente Mahmoud Ahmadinejad.

I candidati riformisti sarebbero però in vantaggio in diverse città, come Zarand, Rafsanjan e Sirjan nel sud-est e Semnan nel nord.

Dei 290 seggi in palio, 260 saranno assegnati al di fuori della capitale Teheran. L'amministrazione americana, fautrice della linea dura nei confronti delle autorità della Repubblica islamica, ha già bollato le elezioni come "truccate". All'origine delle critiche, espresse dal dipartimento di Stato, sembra esserci soprattutto l'esclusione dalle liste di molti esponenti del fronte riformista.

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here