Home News Iran. Nuovo “no” di Teheran all’Onu sul rilascio dei prigionieri politici

Iran. Nuovo “no” di Teheran all’Onu sul rilascio dei prigionieri politici

0
37

L'Iran ha respinto le richieste di rilasciare tutti i prigionieri politici e di accettare un'inchiesta internazionale sulle violenze scoppiate dopo le contestate elezioni presidenziali del giugno scorso. È quanto si legge in un rapporto delle Nazioni Unite.

Il documento è stato stilato in seguito ad una discussione all'interno del Consiglio Onu sui diritti umani. Il rapporto afferma che la Repubblica islamica si è, inoltre, rifiutata di porre fine alla pena di morte sostenendo poi che non renderà la tortura un reato in base alle proprie leggi.

Il dibattito si è svolto lunedì scorso, nell'ambito delle Revisione periodica universale (Upr) a cui ogni quattro anni vengono sottoposti tutti i membri delle Nazioni Unite. Due giorni fa alcuni paesi occidentali, Italia in testa, hanno respinto la candidatura dell'Iran per entrare a far parte del Consiglio dell'Onu sui diritti umani.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here