Home News Iran. Teheran rilascia i 5 velisti britannici: “Sconfinati per errore”

Iran. Teheran rilascia i 5 velisti britannici: “Sconfinati per errore”

0
11

L'Iran ha rilasciato i cinque velisti britannici arrestati per aver sconfinato nelle sue acque territoriali. Lo ha reso noto la radio di Stato.

I cinque velisti erano stati arrestati dai Pasdaran il 25 novembre scorso dopo essere entrati con la loro imbarcazione nelle acque territoriali della Repubblica islamica. Il ministro degli Esteri britannico, David Miliband, ha avuto un colloquio telefonico ieri sera con il collega iraniano, Manouchehr Mottaki, durante il quale ha chiesto informazioni chiare sull'accaduto e il rilascio immediato dei cinque velisti.

"Dopo aver preso le garanzie necessarie l'Iran ha rilasciato i cinque", si legge in un comunicato della radio di stato reso noto dalle Guardie rivoluzionarie. "Siamo giunti alla conclusione che i cinque velisti sono entrati nelle acque territoriali per errore", si legge ancora nel comunicato.

Secondo il Foreign Office, che ha emesso un breve comunicato, i cinque e la loro barca vengono al momento trainati verso acque internazionali. La conferma ufficiale della liberazione è stata data al ministero britannico da quello iraniano.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here