Iraq: Donna kamikaze uccide 17 persone

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Iraq: Donna kamikaze uccide 17 persone

10 Aprile 2007

Baghdad: una donna kamikaze si è fatta esplodere fuori da una stazione di polizia causando la morte di 17 persone.
L’attentatrice suicida – riferiscono fonti ospedaliere e della sicurezza  – si è fatta largo tra circa 200 reclute in attesa davanti alla caserma con indosso l’abaya, l’abito lungo nero tradizionale. L’attacco al centro di reclutamento della polizia di Muqdadiya, a nord est della capitale, ha provocato anche 23 feriti.