Home News Iraq, ministro Esteri francese si scusa con al Maliki

Iraq, ministro Esteri francese si scusa con al Maliki

0
49

Il ministro degli Esteri francese, Bernard Kouchner si è scusato questa mattina con il premier iracheno Nuri al-Maliki per averne chiesto le dimissioni. “Se il primo ministro chiede le mie scuse per aver direttamente interferito negli affari interni del suo Paese, lo faccio volentieri”, ha detto il ministro a radio Rtl.

Infatti, in un’intervista al settimanale americano "Newsweek", Kouchner aveva detto che Maliki e tutto il suo esecutivo dovrebbero dimettersi, perciò eri il premier iracheno aveva detto di volere le scuse ufficiali del governo francese.

Sull'International Herald tribune di oggi, però Kouchner scrive che “dovrebbe essere varato un governo di unita' nazionale”, aggiungendo che la Francia “è pronta ad agire come mediatore”. Il ministri degli esteri auspica inoltre il ritiro delle truppe Usa e scrive che in Iraq “non ci può essere alcuna soluzione militare durevole alla crisi. La soluzione -afferma- deve essere politica”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here