Iraq, Papa: “Coppa Asia? Uno storico successo”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Iraq, Papa: “Coppa Asia? Uno storico successo”

01 Agosto 2007

“Come tante volte ho pianto con gli iracheni, in questa
circostanza con loro gioisco”. Così ha Benedetto XVI ha commentato le feste
popolari in Iraq per la vittoria della nazionale di calcio, che è diventata
campione dell’Asia.

E ha aggiunto: “Sono rimasto felicemente impressionato dall’entusiasmo
che ha contagiato tutti gli abitanti, spingendoli nelle strade per festeggiare
l’evento”. Questa esperienza di lieta condivisione rivela il desiderio di un
popolo di avere una vita normale e serena”.

Il Papa ha voluto espressamente “raccogliere una buona
notizia relativa all’Iraq, che ha generato un’esplosione popolare di gioia in
tutto il Paese”. La vittoria della nazionale, per la prima volta diventata campione
continentale, rappresenta “uno storico successo per l’Iraq”.

E ha aggiunto: “Auspico che l’evento possa contribuire a
realizzare in Iraq, con l’apporto di tutti un futuro di autentica pace nella
libertà e nel reciproco rispetto. Congratulazioni!”.