Iraq, precipita elicottero Usa sotto il fuoco nemico

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Iraq, precipita elicottero Usa sotto il fuoco nemico

31 Luglio 2007

È precipitato oggi un elicottero americano, nella zona
orientale di Baghdad, in Iraq. A causare la caduta è stato il fuoco nemico. L’equipaggio
è comunque riuscito a salvarsi, senza registrare alcuna conseguenza grave.

A darne notizia è stato il comando militare
statunitense, secondo cui i colpi che hanno raggiunto l’AH-64 sono stati
sparati da terra. Il mezzo è tuttavia riuscito ad atterrare, mentre i piloti
venivano tratti in salvo dal personale di un altro elicottero, che affiancava
il primo nella missione.