Home News Israele sblocca i fondi destinati ad al-Fatah

Israele sblocca i fondi destinati ad al-Fatah

0
82

Il governo d'emergenza di Abbas riceverà svariati milioni di dollari da Israele per limitare politicamente i rivali di Hamas.

Stando a quanto riferito da un portavoce del governo israeliano, almeno 350 milioni di dollari arriveranno nelle casse di al-Fatah dopo l'approvazione ad parte del governo di Tel-Aviv, il problema è che la somma corrisponde soltanto alla metà dei soldi richiesti da Abu Mazen.

Dure le reazioni alla decisione di devolvere il denaro, sia da parte di Hamas che tramite un suo portavoce fa sapere che i dollari non sono a fondo perduto ma servono al partito Fatah per distruggere Hamas sia da parte di alcuni funzionari del partito di Abbas che considerano insufficiente tale somma. Il Primo Ministro israeliano Olmert, invece, fa sapere che i fondi sono destinati “ad aiutare gradualmente il governo palestinese-che non è quello di Hamas”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here