Home News Kenya. Rice a Nairobi per sostenere processo di pace

Kenya. Rice a Nairobi per sostenere processo di pace

0
45

Condoleezza Rice è giunta oggi a Nairobi per sostenere il processo di pace avviato nel paese dopo la crisi innescata dalle contestate elezioni del 27 dicembre scorso.

Il segretario di Stato Usa si è recata in un grande albergo della capitale dove è previsto l'incontro con il mediatore dell'Unione africana ed ex Segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan. Il segretario di Stato ha in programma anche colloqui con il Presidente del Kenya Mwai Kibaki e con il leader dell'opposizione Raila Odinga. Odinga contesta la rielezione di Kibaki, denunciando brogli alle elezioni di dicembre. Le contestazioni elettorali hanno scatenato nelle settimane scorse tumulti e scontri nel paese, che hanno causato almeno 1.000 morti e circa 600.000 sfollati.

Ieri, il portavoce della Casa bianca, Dana Perino, ha precisato che Rice non prevede "di tornare con un accordo definitivo" dalla sua missione. Da parte sua, il Presidente Usa George W. Bush ha affermato che gli Stati Uniti non vogliono "imporre" una soluzione alla crisi keniana. Ieri, il governo di Nairobi ha espresso la sua opposizione a ogni ingerenza esterna. "Incoraggiamo i nostri amici a sostenerci, ma a non fare l'errore di puntare la pistola alla tempia di qualcuno e a dire 'o questo o niente', perché così non può andare", ha detto il ministro degli Esteri keniano, Moses Wetangula. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here