La Corea del Nord testa i suoi missili

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

La Corea del Nord testa i suoi missili

La Corea del Nord testa i suoi missili

19 Giugno 2007

 

La Corea del Nord ha ancora una volta testato dei missili a corto raggio, puntandoli verso il mare del Giappone, poche ore dopo l’annuncio da parte dell’americano Cristopher Hill, ambasciatore sul nucleare, che il regime di Pongyang è venuto in possesso dei fondi (25 milioni di dollari) a lungo bloccati in una banca di Macao.

 

La questione del nucleare nordcoreano ha tenuto banco nell’ultimo periodo, recentemente gli ispettori della Aiea (Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica) hanno annunciato una visita al reattore di Yongbyon che dovrebbe essere smantellato entro breve, come previsto dagli accordi presi di recente con la comunità internazionale.

 

Questa sarebbe la terza volta in un mese che il governo di Kim Jong Il testa dei missili nel giro delgi ultimi trenta giorni, tuttavia alcuni funzionari governativi-pur mantenendo l’anonimato- si sono riferiti alla questione definendola un esercitazione militare di. “routine”.