L’Aquila, si da’ fuoco nella rimessa. “Terremoto mi ha distrutto la vita”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

L’Aquila, si da’ fuoco nella rimessa. “Terremoto mi ha distrutto la vita”

25 Luglio 2014

L’Aquila. Un uomo di 68 anni si e’ tolto la vita dandosi fuoco nella sua rimessa agricola, perché la sua vita dopo il terremoto in Abruzzo non era più la stessa, come ha scritto in un biglietto lasciato per spiegare il suo gesto. Ad accorgersi delle fiamme le forze dell’ordine che hanno allertato i Vigili del fuoco. I pompieri hanno domato le fiamme ma l’anziano era già morto ed a essere ritrovato e’ stato il suo cadavere carbonizzato.