Home News Libano: esercito attacca i terroristi

Libano: esercito attacca i terroristi

0
10

L’esercito  libanese ha lanciato un consistente attacco contro i miliziani del gruppo terroristico Fatah al-Islam, trincerati nel campo profughi palestinese di Nahr al-Bared. Da stamattina i bombardamenti si susseguono ad un ritmo di 10 al minuto e le tv locali hanno diffuso le immagini di lunghe colonne di fumo che si alzano dai presunti nascondigli del gruppo ispirato ad Al Qaeda.
Le forze armate libanesi descrivono l’offensiva come una risposta “decisa e deterrente” agli attacchi condotti dai miliziani contro le postazioni dell’esercito intorno al campo.

Fonti palestinesi accusano i militari di preparare un assalto su larga scala al campo di Nahr al-Bared, attualmente protetto da un accordo arabo del 1969 che impedisce alle forze armate del Libano di entrare all’interno dei 12 campi profughi palestinesi presenti sul suo territorio. L’esercito, tuttavia, smentisce che sia in preparazione un intervento diretto, mentre il rappresentante dell’Olp in Libano, Abbas Zaki, chiede con urgenza la resa dei miliziani di Fatah al-Islam.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here