Libano, forte esplosione in un sobborgo cristiano

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Libano, forte esplosione in un sobborgo cristiano

19 Settembre 2007

È stata segnalata oggi una fortissima esplosione a Beirut,
in Libano, che ha scosso un sobborgo cristiano a est della capitale. A renderlo
noto è stato un portavoce dell’esercito.

“Si è verificata un’esplosione a Sin el-Fil, tra le
rotatorie di Sallumi e Hayek”, ha detto all’agenzia Afp il chiedendo di restare
anonimo.

Per il momento non si hanno altre informazioni, né sulle
cause dell’esplosione, né sul numero di vittime che ha causato.