Home News M.O. Commissione elettorale: “Impossibili elezioni il 24 gennaio”

M.O. Commissione elettorale: “Impossibili elezioni il 24 gennaio”

0
42

Il 24 gennaio prossimo nei Territori palestinesi non si terranno le elezioni presidenziali e politiche convocate dal presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Abu Mazen. La Commissione elettorale centrale palestinese ha annunciato che "non è possibile" organizzare il voto entro la data indicata da Abu Mazen il 23 ottobre scorso.

"Abbiamo già informato tutte le fazioni palestinesi dell'impossibilità di organizzare le elezioni", ha detto Hana Nasser, direttore della Commissione, durante una conferenza stampa trasmessa in diretta dall'emittente televisiva del Qatar 'al Jazeera'.

"Abbiamo informato il presidente che non possiamo organizzare le elezioni secondo il calendario previsto", ha proseguito il direttore della Commissione elettorale. Nasser ha quindi puntato il dito contro il movimento di resistenza islamico Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, accusandolo di aver ostacolato l'organizzazione del voto. "Hamas si è rifiutato di ricevere la commissione a Gaza per preparare le elezioni", ha detto Nasser.

Da tempo i leader del movimento di resistenza islamico si oppongono alla convocazione di consultazioni nei Territori, sostenendo che è prima necessario ripristinare l'unità politica. Intanto Hamas non ha ancora risposto ufficialmente all'iniziativa di riconciliazione proposta dai mediatori egiziani per risolvere la crisi interna palestinese. Nel documento si suggerisce la convocazione di elezioni entro la fine del prossimo giugno.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here