Home News Mafia: due arresti a Palermo

Mafia: due arresti a Palermo

0
3

Prima dentro e poi fuori. E poi di nuovo dentro. La notte scorsa  a Palermo sono scattate le manette per Francesco Russo, 47 anni e Michele Siragusa, 64 anni, con l'accusa di tentata estorsione nei confronti di un commerciante del quartiere Borgo Vecchio.

Arrestati alla fine degli anni '90 sono entrambi stati scarcerati lo scorso anno. Scontata la pena ma non imparata la lezione: i due malviventi infatti, non hanno perso tempo e, giusto il tempo di organizzarsi, e sono tornati a chiedere il 'pizzo' ai commercianti.

I due estorsori imponevano il pagamento del 'pizzo' a fronte di una fattura e garanzia di anonimato: Russo e Siragusa, considerati personaggi emergenti della famiglia mafiosa di Borgo Vecchio del capoluogo siciliano, facevano in modo di non far comarire i nomi delle loro vittime nei libri-mastro aggirando così i controlli antimafia e 'tutelando' i malcapitati dal rischio di doversi presentare davanti ai magistrati. Per pagare il 'a cuor leggero'.

Ad accusare Russo, alias 'Diabolik' e Siragusa sono stati anche due pentiti di mafia, che da pochi mesi collaborano con la giustizia, Antonino Nuiccio e Andrea Bonaccorso.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Palermo, Maria Pino.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here