Home News Mafia. Sequestrati beni per 13 mln a un imprenditore palermitano

Mafia. Sequestrati beni per 13 mln a un imprenditore palermitano

0
64

Sequestrati beni per un valore di 13 milioni di euro a un imprenditore siciliano. Giuseppe Bordonaro, palermitano di 52 anni, condannato con sentenza definitiva per associazione mafiosa, era proprietario di una cava.

L'imprenditore, che in passato era stato coinvolto nel sistema dell'illecita aggiudicazione degli appalti, dopo la condanna aveva ceduto una serie di proprietà che continuava a gestire attraverso prestanomi, tra cui la sua cava. Sequestrati beni immobili, quote e beni aziendali di varie società, macchine di grossa cilindrata, un’imbarcazione da diporto e denaro.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here