Home News Maltempo. Nevicate su 700 km di rete autostradale

Maltempo. Nevicate su 700 km di rete autostradale

0
34

Sono oltre 700 i chilometri della rete autostradale gestita da 'Autostrade per l'Italià interessate dalle nevicate che da stamattina hanno investito buona parte delle regioni centro settentrionali. Lo rende noto la stessa società sottolineando che fin dalle prime ore della giornata è stato attivato il piano operativo per evitare problemi agli automobilisti e, fino ad ora, tutti i tratti interessati dalle nevicate sono rimasti sempre percorribili.

Al momento, sottolinea Autostrade, sta nevicando sull'A1 tra Sasso Marconi e Barberino e tra Valdichiana e Orvieto, sulla A6 Torino-Savona, tra Niella-Tanaro e l'allacciamento con la A10, sulla A24 Roma-Teramo, tra Castel Madama e Teramo, sulla A25 Torano-Pescara, tra l'allacciamento con l'A24 e Torre de Passeri, sulla A26 Genova-Gravellona, tra l'allacciamento con la A10 e Ovada. Autostrade per l'Italia ribadisce l'invito agli automobilisti ad informarsi sulle condizioni meteo e della strada prima di partire, ad avere le catene o gli pneumatici da neve a bordo e di guidare con la massima prudenza nei tratti interessati dal maltempo.

In Umbria sono circa 30 i mezzi sgombraneve e spargisale dell'Anas che stanno al momento operando per garantire la transitabilità su tutte le strade di competenza. Lo riferisce l'Anas spiegando che a causa delle forti nevicate delle ultime ore si transita con difficoltà sulla strada statale 318 «di Valfabbrica», tra Valfabbrica e Osteria del Gatto, sulla strada statale 3 "Flaminia", tra Nocera Umbra e il confine con le Marche, sulla strada statale 219 "di Pian d'Assino", tra Gubbio e Osteria del Gatto, sulla strada statale 77 "di Val di Chienti", all'altezza del valico di Colfiorito.

Per i mezzi in transito su questi tratti e su tutti i valici appenninici, ricorda Anas, sono obbligatorie le catene da neve installate o gomme termiche. Sulla strada statale 76 "di Val d'Esino" la circolazione è momentaneamente bloccata all'altezza di Fossato di Vico a causa di alcuni mezzi pesanti intraversati. Sul posto sta operando il personale Anas al fine di ripristinare la viabilità. L'Anas raccomanda la massima prudenza alla guida e ricorda che i conducenti che, non rispettando l'imposizione di catene o gomme termiche, dovessero creare intralcio alla circolazione o ai mezzi sgombraneve, possono essere perseguiti penalmente.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here