Home News Maltempo. Tromba d’aria a Catania: morto militare

Maltempo. Tromba d’aria a Catania: morto militare

0
2

È morto Davide Di Cara, 29 anni, uno dei  4 militari della Marina rimasti feriti nella tromba d’aria sulla base elicotteri di Maristaeli. L’elicotterista - sottocapo della Marina militare in servizio al secondo gruppo elicotteri di Maristaeli - è deceduto per i postumi di un gravissimo trauma cranico. Gli altri suoi 3 colleghi rimasti colpiti dalla copertura di un hangar si trovano ricoverati con prognosi riservata in ospedale a Catania.

Di Cara, originario di Palermo, era un sottocapo della Marina militare in servizio al secondo gruppo elicotteri di Maristaeli, la cui base è a sud di Catania, vicina all’aeroporto internazionale di Fontanarossa. I suoi colleghi rimasti gravemente feriti sono i marescialli Angelo Di Fede, 38 anni, di Noto (Siracusa) e Nicola Magaldi, 39 anni, e l’allievo motorista Andrea Signore, 26 anni, di Roma. Tutti sono ricoverati nel reparto di rianimazione dell’ospedale Garibaldi di Catania. I medici si sono riservati la prognosi.

I 4, assieme ad altri 3 militari della Marina, stavano effettuando controlli ad un elicottero in manutenzione a Maristaeli, quando una tromba d’aria ha scoperchiato una struttura tensostatica, la cui copertura si è violentemente abbattuta sul velivolo. L’impatto è stato attutito da una pala del rotore principale che ha rallentato lo schianto della copertura.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here