Home News Manhunt 2, videogioco vietato anche in Italia

Manhunt 2, videogioco vietato anche in Italia

0
43

Già vietato in Gran Bretagna e in Irlanda, Manhunt2, il videogioco della Rockstar che si ispira agli horror movies, ora è bandito anche in Italia. Il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, ha deciso infatti di intervenire per bloccare la diffusione del controverso videogioco, che ha defino "crudele e sadico, con un'ambientazione squallida ed un continuo, insistente incoraggiamento alla violenza e al'odio".

Il lancio del videogioco in Italia era previsto il 13 luglio. Gentiloni ha anche chiesto alla società di distribuzione Take Two di annullare la data prevista per il lancio in Italia e contestualmente ha chiesto all'Isfe - l'organismo associativo europeo che riunisce i produttori di videogiochi - di affrontare il tema a livello europeo.  Il presidente dell'Isfe ha accolto la richiesta e il problema di Manhut 2 è stato inserito al primo punto all'odg della Conferenza dell'Isfe, prevista a Bruxelles il prossimo 26 giugno con la partecipazione di Vivianne Reding, della Commissione europea per l'informazione e le tecnologie.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here