Home News Mantovano. Alfano: “Grande rigore morale e professionalità cristallina”

Mantovano. Alfano: “Grande rigore morale e professionalità cristallina”

0
11

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha avuto oggi una lunga telefonata con il sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano, accusato dal finiano Fabio Granata di reticenze sulle vicende di mafia del 1992-93.

Il Guardasigilli ha espresso vicinanza e solidarietà al sottosegretario, riconoscendogli lo straordinario lavoro svolto sul fronte della sicurezza e del contrasto al crimine organizzato. Alfano ha rinnovato a Mantovano il personale ringraziamento per il prezioso contributo offerto nella preparazione e nella stesura del pacchetto delle norme antimafia, grazie alle quali lo Stato è tornato a ribadire la propria presenza.

"Il lavoro di uomini di grande rigore morale e di cristallina professionalità, capaci di operare scelte difficili nell'interesse del Paese, garantisce, più delle parole – osserva il ministro – forza e autorevolezza alle istituzioni".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here