Home News Mastella: “Grazia a Contrada atto dovuto”

Mastella: “Grazia a Contrada atto dovuto”

0
1

L'ex-funzionario del Sisde, Bruno Contrada (76), che sta scontando dieci anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa, potrebbe ricevere la grazia per motivi di salute, Napolitano ha infatti trasmesso la richiesta al ministro di Giustizia, Clemente Mastella.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha trasmesso la richiesta di concessione di grazia che aveva ricevuto dall'avvocato difensore di Contrada al ministro di Grazia e Giustizia Mastella, il quale dichiarato di caldeggiare il procedimento.

“Mi sembrava un atto dovuto, visto anche l'allarme destato dalle condizioni di salute” [di Contrada, ndr] – ha dichiarato il ministro durante un'intervista alla Rai, che ha aggiunto: “In questo caso l'urgenza deriva dalle condizioni di salute. Normalmente per l'attivazione di questi strumenti si impiegano sei mesi. Io mi auguro che si faccia molto, molto prima”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here