Mastella: “L’attacco di Grillo al Papa non è tollerabile”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Mastella: “L’attacco di Grillo al Papa non è tollerabile”

24 Settembre 2007

“Il moralismo d’accatto di Grillo ora si scaglia anche
contro il Papa: dopo l’antipolitica fatta di volgarità siamo
all’anticlericalismo prossimo alle bestemmie, inevitabile passaggio per chi ha
deciso di delegittimare ogni istituzione”. Lo afferma il ministro della Giustizia
Clemente Mastella.

Il ministro, indignato per le frasi di Grillo sul Santo
Padre, aggiunge: “Doversi sentire la predica quotidiana da una comare
moralistica, che ha una condanna per tre omicidi, che ha evaso il fisco
approfittando del condono, che ha alle spalle un oscuro percorso professionale,
è francamente troppo. Non si illuda, – conclude – alla sua violenza,
all’istigazione all’odio ed al linciaggio pubblico, il Paese reagirà pian piano
con l’indifferenza che merita”.