Home News Mastella: “Non c’è chiarezza. Meglio andare al voto”

Mastella: “Non c’è chiarezza. Meglio andare al voto”

0
46

Clemente Mastella, ministro della Giustizia,  prima del voto sulla Rai in Senato si è rivolto ai giornalisti commentando le vicende della rete pubblica:  “Così non si può andare avanti. O c'è un chiarimento all'interno della maggioranza o in primavera si va al voto”, ha dichiarato il leader dell'Udeur.

E ancora, ha aggiunto: “Non è possibile che per spirito di coalizione io mi turo il naso sulla Rai, visto che mi ha chiamato Prodi, e poi ognuno fa i distinguo su tutto”.
Il ministro della Giustizia ha mostrato insofferenza soprattutto verso il comportamento di  Lamberto Dini e i suoi seguaci, che alcuni giorni fa si sono staccati dal Partito democratico e decideranno di volta in volta se appoggiare il governo Prodi.

“L'ipotesi del 1994 stavolta non esiste. Piuttosto mi metto con l'opposizione e chiedo il voto con loro. Non esistono soluzioni tattiche”. Mastella si è detto contrario a un nuovo esecutivo: “Non si può creare una situazione ancora più ingarbugliata di questa, fare una grande coalizione per tenere insieme quelli che non riescono a stare insieme nemmeno in questa coalizione. Quindi se il governo cade meglio il voto anche con l'attuale legge elettorale, magari con qualche modifica per il Senato”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here