Media. Mediaset compra le spagnole “Digital Plus” e “Cuatro”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Media. Mediaset compra le spagnole “Digital Plus” e “Cuatro”

28 Dicembre 2010

Mediaset ha portato a termine l’acquisizione delle televisioni messe in vendita da Prisa. Il gruppo spagnolo che controlla il quotidiano El Pais ha infatti comunicato di aver concluso oggi la cessione del 44% del canale satellitare Digital+ a Telecinco e Telefonica, cui andrà una quota del 22% a testa, in cambio di 976 milioni di euro.

Allo stesso tempo l’emittente generalista Cuatro è stata integrata in Telecinco dando vita, si legge, "a un nuovo gruppo dei media destinato a diventare uno dei più grandi in Europa in termini di audience e ricavi pubblicitari". Come risultato della vendita di Cuatro, Prisa diventa il secondo azionista di Telecinco, con una partecipazione del 17,3% (valore di mercato di 590 milioni).

Prisa avrà due rappresentanti nel cda della controllata di Mediaset, uno dei quali sarà vice presidente, mentre Telecinco e Telefonica saranno rappresentati nel cda di Digital+ da due consiglieri a testa.

L’operazione, che permette a Mediaset di crescere in modo consistente sul mercato televisivo spagnolo, era stata annunciata un anno fa, ed è costata complessivamente al gruppo controllato dalla Fininvest di Silvio Berlusconi, che ha agito attraverso la controllata iberica Telecinco, oltre un miliardo di euro, di cui 500 milioni in contanti e la restante parte in azioni Telecinco.