Home News MO. Barak: “Una necessità urgente riprendere i negoziati”

MO. Barak: “Una necessità urgente riprendere i negoziati”

0
28

Riprendere i negoziati di pace con i palestinesi è per Israele "una necessità urgente". Lo ha affermato il ministro della Difesa israeliano, Ehud Barak, al termine di un incontro a New York con il Segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon. Esprimendo la speranza che una formula per la ripresa dei negoziati "sia trovata nelle prossime settimane", Barak ha ridimensionato la questione degli insediamenti, sostenendo che in 43 anni sono state costruite colonie che coprono appena il due per cento del territorio della Cisgiordania.

Secondo il ministro, il precedente governo guidato da Ehud Olmert, che pure conduceva negoziati con i palestinesi, ha costruito il doppio degli insediamenti rispetto a quanto fa l'esecutivo di Benjamin Netanyahu. E quando lui stesso era premier e negoziava con l'allora leader palestinese Yasser Arafat, si costruiva quattro volte di più nelle colonie rispetto a oggi.

Per questo, a suo giudizio, i palestinesi dovrebbero ritirare la condizione dello stop alle nuove costruzioni, perché i negoziati di pace "sono nell'interesse di entrambi". Barak ha quindi chiesto a Ban di usare tutta la sua influenza per spingere i paesi arabi a sostenere i colloqui. Nel fine settimana il ministro israeliano sarà a Washington per incontri con il Segretario di Stato Hillary Clinton, con il vice presidente Joe Biden e con il Segretario alla Difesa Robert Gates.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here