MO: dall’Europa 66 milioni ai rifugiati palestinesi

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

MO: dall’Europa 66 milioni ai rifugiati palestinesi

20 Aprile 2007

L’Agenzia Onu per i rifugiati palestinesi (Unrwa) riceverà
66 milioni di euro dall’Unione Europea. È la prima rata di un versamento totale
di 264 milioni di euro. I fondi verranno impiegati per dare assistenza ai
rifugiati e per pagare insegnanti, dottori e operatori sociali.

L’accordo è stato firmato nel campo profughi di Qalandiya,
non distante da Gerusalemme, da John Kjaer, responsabile dell’Ufficio di
assistenza tecnica Ue per la Cisgiordania e la Striscia di Gaza, e dai
dirigenti dell’Unrwa.