Home News ‘Ndrangheta. Procura di Milano chiede processo per 174 imputati

‘Ndrangheta. Procura di Milano chiede processo per 174 imputati

0
57

La Procura di Milano formalizzerà domani la sua richiesta di rinvio a giudizio con rito immediato per 174 imputati accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa e una serie di reati-fine. È quanto è stato annunciato in una breve conferenza stampa dal procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati e da quello di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone, affiancati dai procuratori aggiunti Ilda Boccassini e per Reggio Calabria Michele Prestitino oltre che al capo della Dda calabrese, Nicola Gratteri.

Tutti gli imputati sono stati arrestati nel maxi blitz condotto a luglio nell'ambito dell'operazione 'Infinito' a Milano e 'Crimine' a Reggio Calabria. L'inchiesta, è stato ricordato più volte oggi, è nata dalla stretta collaborazione tra Milano e Reggio calabria.

"La sinergia - ha sottolineato Pignatone- è del resto la carta vincente per sconfiggere un'organizzazione come la 'Ndrangheta che ha capacità espansiva in molti territori, nel nord Italia, ma anche in Svizzera, in Germania, in Olanda, in Canada e Australia".

"Mai ci potrà essere contrasto - ha aggiunto Ilda Boccassini - tra le due procure che lavorano in piena sinergia con le forze dell'ordine".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here