Home News Niente domande per Fini a Montecarlo su Repubblica

L'uovo di giornata

Niente domande per Fini a Montecarlo su Repubblica

5
46

E va bene. Su Repubblica non ci sono le dieci domande a Gianfranco Fini sulla strana vicenda della casa di Montecarlo. A dire il vero non ce n’è neanche una. Passi, forse a largo Fochetti non vogliono disturbare il presidente della Camera per così poco.

Però, insomma, i cronisti di repubblica intervistano un finiano al giorno, una domandina sul garbuglio monegasco gliela potrebbero pure fare. In fondo, quando si trattò di Scajola e della casa al Colosseo, non davano tregua a nessuno. Di quella casa abbiamo visto piantine, valutazioni, crepe nei muri e nomi sui citofoni. Qui invece niente, neppure un accenno, un fiato, un’alzata di sopracciglia. I lettori del quotidiano di Ezio Mauro sanno qualcosa della vicenda solo perché a pagina tre c’è questo titolo: “Casa di Montecarlo, Fini querela il giornale”

Forse si può capire, un salto al Colosseo per un giornalista di Repubblica so’ cinque minuti. Un volo a Montecarlo so’ soldi e tempo sprecato. Eppoi, si sa, se si indaga sul Berlusca e ditorni si tratta sempre di eroica ricerca della verità contro gli imbavagliatori, se si guarda alle cose e alle case di Fini è solo e sempre “fango” o torbide manovre di giornali di famiglia.

E’ pure vero che  è estate, la foliazione è ridotta, molti cronisti d’assalto sono in ferie. Non è detto che sia un trattamento di favore, forse è solo distrazione, stanchezza.

Come mai però oggi a pagina 13 di Repubblica, Ezio Mauro pubblica una lenzuolata dal titolo: “La verità di Terry su Palazzo Grazioli: io nel letto di Silvio con altre due”? L’ennesimo racconto della notte romana della escort Terry De Nicolò. Tutta roba vecchia, già uscita, già scritta, stantia come un pedalino da tennista all’ultimo set, ma spacciata per rovente rivelazione.

Allora a pensar male avevamo avuto ragione: per le “verità” su Palazzo Grazioli non ci sono ferie, né estati che tengano, anche quando sono di seconda o terza mano. Invece per le “verità” su Montecarlo a largo Fochetti sono già tutti in vacanza.

  •  
  •  

5 COMMENTS

  1. un pò di pazienza, santoro sta preparando un’intera trasmissione
    Abbiate un pò di pazienza voi di destra, so che santoro sta preparando un’intera trasmissione sul caso casa di fini per Settembre

  2. e su questo giornale che
    e su questo giornale che commenti furono fatti all’epoca della vergognosa prima pagina di LIBERO a guida di Littorio Feltri – bastonatore prezzolato dal premier – sulla signora Lario definita “velina ingrata”?

    E sulla disgustosa vicenda del caso Boffo di un anno fa?

    Ma fate il piacere!

  3. la “repubblica” dei moralisti
    quando si dice 2 pesi e 2 misure! se di mezzo c’e fini non bisogna nemmeno affannarsi visto che se non diventerà il nuovo ed ennesimo leader del pd potrà casomai guidare un altro polo e facendo i dovuti scongiuri vincere le nuove elezioni i repubblichini godrebbero di gusto(a che livello sono arrivati i sadomasochisti)! aspetta e spera che la sconfitta si avvicina! siete dei perdenti voi e quell ingrato di fini!

  4. In perfetto stile De Benedetti
    Non c’erano dubbi sella “democraticità” di Repubblica e del suo degno padrone De Benedetti.
    Alla faccia della libertà di stampa e dei precetti di moralità.

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here