Home News Nirenstein: “Scandalosa la medaglia di Obama alla Robinson”

Nirenstein: “Scandalosa la medaglia di Obama alla Robinson”

0
50

"E' soprendente che Mary Robinson, il più carente tra gli Alti Commissari Onu per i Diritti Umani tra il 1997 e il 2002, che promosse e difese la scandalosa conferenza di Durban nel 2001, abbia ricevuto ieri dal Presidente Obama la Medaglia Presidenziale per la Libertà, il più alto riconoscimento americano per l'impegno civile", ha detto oggi l'onorevole Fiamma Nirenstein (Pdl), vicepresidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.

"Vogliamo credere che il Presidente Obama non sia informato fino in fondo dell'atteggiamento anti-israeliano che ha caratterizzato l'operato della Robinson durante il suo mandato all'Onu, che ha consentito, tra l'altro, di tenere una riunione preliminare per la conferenza di Durban a Teheran, dalla quale furono ostracizzati i delegati ebrei".

"Mary Robinson non ha mai rivisto le sue posizioni fortemente anti-israeliane e anche anti-americane. Il fallimento di Durban 1, con il ritiro progressivo di alcune delegazioni (tra le quali quella americana) e di Durban 2, svoltasi nell'aprile scorso a Ginevra, alla quale non hanno partecipato sin dall'inizio dieci paesi (tra cui sempre gli USA), perché era evidente che avrebbe proseguito sulla stessa linea antisemita del 2001, indicano il fallimento del lavoro della diplomatica irlandese".

"E' quindi molto difficile - conclude l'onorevole Nirenstein - capire il senso di questo importante riconoscimento alla Robinson per chi crede nella battaglia universale per il rispetto dei diritti umani e per l'affermazione della libertà".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here