Omicidio Kercher. H. Clinton: “Continueremo a seguire la vicenda”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Omicidio Kercher. H. Clinton: “Continueremo a seguire la vicenda”

08 Dicembre 2009

Il segretario di stato Hillary Clinton ha detto a Washington che il personale dell’ ambasciata Usa in Italia continuerà a seguire da vicino il caso di Amanda Knox. "Il nostro personale consolare è stato in contatto periodico con lei e con la sua famiglia – ha detto la Clinton – Noi intendiamo portare avanti questo sostegno, che fa parte del tipo di assistenza che noi forniamo ai cittadini americani all’estero".

"Per quanto penso di avere compreso – ha aggiunto la Clinton – vi saranno degli appelli e noi continueremo a seguire la vicenda". "Sono sicuramente pronta a incontrare qualsiasi persona che voglia parlare di questa vicenda", ha aggiunto riferendosi alla intenzione della senatrice dello stato di Washington Maria Cantwell di discutere col segretario di stato il caso di Amanda.

La senatrice, che rappresenta lo stato dove vive la famiglia di Amanda, aveva definito ingiusto il verdetto e parlato di anti-americanismo.