Omicidio Meredith. Il padre della Knox: “Oggi una nuova Amanda. Dirà la verità”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Omicidio Meredith. Il padre della Knox: “Oggi una nuova Amanda. Dirà la verità”

12 Giugno 2009

Si è presentata in aula con una camicetta e pantaloni chiari, i capelli raccolti a coda, Amanda Knox al suo arrivo nell’aula della Corte d’Assise di Perugia dove stamani è in programma il suo interrogatorio nel processo per l’omicidio di Meredith Kercher nel quale è imputata insieme a Raffaele Sollecito.

La giovane americana ha accennato un sorriso rivolto ai suoi avvocati. In aula anche il padre Kurt il quale al suo arrivo al Palazzo di Giustizia ha annunciato che oggi si vedrà "una nuova Amanda, non quella dark angel che è stata descritta finora. Dirà la verità". Presente al processo, come al solito, anche Sollecito che oggi indossa jeans e una camicia rosa.