Ondata di rialzi nelle borse europee e asiatiche

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Ondata di rialzi nelle borse europee e asiatiche

19 Settembre 2007

Ondata di rialzi per le borse europee e asiatiche. L’iniziativa
della Federal Reserve di abbassare di mezzo punto il costo del denaro,
portandolo al 4,75%,  ha avuto un effetto
benefico sulle principali borse mondiali.

A Tokyo il Nikkei ha chiuso con un rialzo record del 3,7%. Intanto
le piazze del Vecchio Continente hanno aperto la giornata di contrattazioni con
un ottimo andamento: a Piazza Affari, poco dopo l’avvio, l’indice Mibtel sale
dell’1,81% a 31.084 punti, mentre lo S&P/Mib segna un progresso del 2,14% a
40.222 punti. In rialzo dell’1,11% a 16.919 punti l’All Stars.

Buono l’avvio anche delle altre Borse principali:
Francoforte guadagna l’1,30%, Londra l’1,09% e Parigi il 2,36%.

Questa mattina si i mercati hanno avuto un’iniezione di
fiducia, dopo le turbolenze dell’ultimo mese legate alla crisi dei mutui subprime
americani.