Onu, Ban Ki-moon: “L’Iraq è un problema mondiale”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Onu, Ban Ki-moon: “L’Iraq è un problema mondiale”

25 Settembre 2007

L’Iraq è diventato un problema a livello mondiale. È quanto
ha detto oggi il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon inaugurando i lavori
della sessantaduesima Assemblea Generale dell’Onu.

Ban, che ha incontrato al Palazzo di Vetro il presidente
americano George W. Bush, ha ribadito la determinazione dell’Onu ad accrescere
il suo ruolo sul fronte della riconciliazione e dell’assistenza umanitaria, ma
ha messo in guardia che “la sicurezza dello staff’delle Nazioni Unite è
prioritaria”.