Home News Pensioni, Bonanni (Cisl): si lavora, serve pazienza

Pensioni, Bonanni (Cisl): si lavora, serve pazienza

0
82

''La cosa procede discretamente: serve pazienza, comprensione delle posizioni altrui e costanza nel ricercare le soluzioni''. Così il leader della Cisl, Raffele Bonanni, uscendo da Palazzo Chigi dove si è svolto l'incontro governo-sindacati sulle pensioni.

''Stiamo lavorando - ha aggiunto Bonanni - questi contatti sono utili per avvicinare le posizioni. Si tratta di un lavoro propedeutico''. Alla domanda se siano previsti altri incontri a stretto giro Bonanni ha ricordato che ''domani c'e' la plenaria''. Il leader della Cgil Guglielmo Epifani e quello della Uil Luigi Angeletti hanno lasciato Palazzo Chigi senza fare dichiarazioni.

E' durato poco meno di quattro ore l'incontro a Palazzo Chigi. La riunione, che si è conclusa poco dopo le 13 era iniziata poco dopo le 9: nella prima parte, secondo quanto si è appreso da fonti sindacali, si è parlato della rivalutazione delle pensioni basse. Nella seconda parte, il tema è stata la riforma previdenziale generale, scalone compreso. Alla riunione, sempre secondo quanto di apprende, hanno partecipato i leader di Cgil, Cisl e Uil Epifani, Bonanni e Angeletti, gli esponenti sindacali delle categorie dei pensionati, il ministro del Lavoro Cesare Damiano, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Enrico Letta il sottosegretario al ministero dell'Economia Nicola Sartor.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here