Home News Pensioni, nuovo monito della Commissione Ue

Pensioni, nuovo monito della Commissione Ue

0
87

L'Italia attui pienamente la riforma delle pensioni: la Commissione europea ribadisce il suo monito a Roma. Mentre dall'assemblea dell'Unione Petrolifera, il presidente di Confindustria Luca di Montezemolo, avverte: "Se si pensa alle pensioni minime credo che ci si debba far carico dei problemi di chi sta peggio. Ma bisogna la missione del Paese è la crescita che crea ricchezza e poi può essere distribuita''.
Intanto, dall'Ue, il monito è chiaro: "L'impatto sul lungo termine dell'invecchiamento in Italia - si legge nel Rapporto sulle Finanze pubbliche nell'Unione economica e monetaria - è stato inferiore alla media europea, con la spesa pensionistica che mostra una crescita piu' limitata rispetto alla media Ue, grazie alle riforme delle pensioni adottate. A condizione che vengano pienamente applicate, in particolare per quanto riguarda l'aggiustamento periodico in linea con le aspettative di vita". Bruxelles ricorda comunque che al momento l'Italia resta tra i paesi a "rischio medio" per la sostenibilità dei conti in relazione all'invecchiamento della popolazione.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here