Pirata della strada senza patente provoca tragico incidente: tre i morti

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Pirata della strada senza patente provoca tragico incidente: tre i morti

18 Ottobre 2010

In un incidente stradale nel padovano sono morte tre persone e altre quattro, di cui due già dimesse dall’ospedale, sono rimaste ferite. A causare l’incidente una delle vittime, Paolo Caldaras, giostraio di 22 anni senza patente, residente a Piove di Sacco.

Secondo le forze dell’ordine l’auto guidata da Caldaras, una Bmw lanciata a folle velocità, ha centrato frontalmente la vettura di Ennio Biasin, 48 anni, con a bordo la moglie e il figlio con la fidanzata. I due ragazzi, Alex Biasin di 18 anni e Elena Pecin di 19, sono morti all’istante. Gravi le condizioni del guidatore e della moglie ricoverati nei reparti di terapia intensiva di Padova e Piove di Sacco.

Caldaras aveva dei precedenti per furto aggravato, porto abusivo di armi e resistenza a pubblico ufficiale.