Home News Pm Boccassini: “Processare 17 presunti terroristi: fermati prima di fare vittime”

Pm Boccassini: “Processare 17 presunti terroristi: fermati prima di fare vittime”

0
47

"Sono stati fermati in tempo prima di fare vittime", ha dichiarato il pm di Milano Ilda Boccassini, per ribadire la richiesta di processare i 17 presunti terroristi delle nuove Br accusati di banda armata, associazione eversiva e altri reati.

Una richiesta formulata, in udienza preliminare, davanti al gup Marina Zelante. Dopo l'intervento della Boccassini, durato circa venti minuti, è stata la volta di alcuni difensori. Gli avvocati Carlo Covi e Chiara Balbinot, legali di tre imputati, hanno chiesto che il fascicolo del procedimento sia trasferito a Padova, sostenendo che, se il reato c'è stato, si è consumato in Veneto.

E’ previsto che l'udienza riprenda mercoledì quando le difese termineranno la loro discussione, mentre per dopodomani è attesa anche la decisione del gup sul rinvio a giudizio.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here