Home News Ponte di Messina. Via ai cantieri entro fine anno e apertura dal 2017

Ponte di Messina. Via ai cantieri entro fine anno e apertura dal 2017

0
17

Apertura dei primi cantieri per le opere propedeutiche a fine 2009 e apertura al traffico il primo gennaio del 2017. È questa la tabella di marcia dei lavori per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina, al quale oggi il Cipe ha assegnato risorse per 1,3 miliardi di euro e che ora entra nella fase di progettazione esecutiva.

Questo stanziamento è stato deciso in sostituzione dei fondi ex Fintecna, in precedenza destinati al Ponte e, in seguito alla decisione del Governo Prodi di accantonare l'opera, versati al bilancio dello Stato per altri interventi infrastrutturali in Calabria e Sicilia. Il progetto preliminare, approvato il 1° agosto 2003 dal Cipe, comprende l'opera di attraversamento ed i raccordi stradali e ferroviari in Calabria e Sicilia.

In particolare prevede: il ponte sospeso a campata unica con una lunghezza pari a 3.300 metri, che rappresenta la luce centrale più lunga del mondo; l'impalcato largo 60,4 metri con 6 corsie stradali e 2 binari che consentono una portata di circa 6.000 veicoli/ora e 200 treni/giorno; l'altezza delle due torri fissata a 382,60 metri che consente un franco navigabile minimo di 65 metri di altezza; il sistema di sospensione del ponte assicurato da due coppie di cavi di acciaio, ciascuno del diametro di 1,24 metri e con una lunghezza totale tra gli ancoraggi pari a 5.300 metri.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here