Home News Prestigiacomo, col nucleare contro i “gas serra”

Prestigiacomo, col nucleare contro i “gas serra”

0
35

L'Italia punta a "un riequilibrio energetico che nel medio periodo ci consenta di arrivare al 25% di rinnovabili e a un altro 25% di nucleare, lasciando solo il 50% ai combustibili fossili". Così il ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo al Senato enuncia le linee programmatiche del suo dicastero al Senato.

E continua: "Un programma sicuramente non facile da attuare, ma è una sfida che dobbiomo essere in grado di sostenere e che se vinta avrà effetti straordinari sull'ambiente riducendo in maniera decisiva le nostre emissioni di gas serra" ma anche "sulla qualità dell'aria delle nostre città e sulla bolletta energetica".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here