Home News Primarie Pdl. Quagliariello: “Non sono un congresso travestito”

Primarie Pdl. Quagliariello: “Non sono un congresso travestito”

0
56

“Le regole si stanno fissando, le primarie devono essere le più aperte possibile: su questo non c’è dubbio perchè non sono un gioco interno”. Così Gaetano Quagliariello interviene nel dibattito sull’organizzazione della consultazione popolare per scegliere il candidato premier.

Il vicepresidente dei senatori Pdl ammonisce: “Le primarie non sono un congresso travestito”. E rilancia: “Sono il modo per tornare a parlare con più forza al Paese. Devono però avere anche regole rigorose. E’ bene parlare un giorno di più ora ed evitare una settimana di polemiche dopo”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here