Home News Processo breve. Gasparri: “Indietro non si torna”

Processo breve. Gasparri: “Indietro non si torna”

0
16

"Sulla durata indeterminata del processo, indietro non si torna". Maurizio Gasparri, presidente dei senatori del Pdl, assicura che il ddl presentato dalla maggioranza non rallenta e non cambia: "È giusto - si chiede in un'intervista - applicare tempi di durata del processo diversi per gli incensurati e per chi ha riportato una condanna? Ecco, questa è la questione alla quale non si può sfuggire. Anche perchè i delinquenti abituali non pensino mica di sfruttare le furbizie degli avvocati. Per i recidivi non c'è spazio in questa legge".

Sull'ipotesi di abbandonare il ddl in favore del lodo Alfano riproposto costituzionalmente, l'ex ministro osserva: "Le due vie non sono alternative anche se per la legge costituzionale ci vuole molto tempo". E aggiunge: "Ora anche Fini si è spinto molto in avanti e ha fatto capire che di quella decisione della Corte si può discutere in sede politica". Intanto, il ddl prosegue la sua strada. Il governo metterà la fiducia sul provvedimento? "Spero di no - dice Gasparri - sarebbe sbagliato per un ddl parlamentare. Il dibattito deve essere sereno e pacato".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here