Home News Referendari a Prodi: referendum non si ferma

Referendari a Prodi: referendum non si ferma

0
43

Nessun rinvio del referendum sulla legge elettorale, la macchina referendaria si ferma solo "un minuto dopo" la firma del presidente della Repubblica sulla nuova legge.
Così il Comitato promotore dei referendum elettorali risponde
all'appello del premier, Romano Prodi, per una dilazione del
referendum.

Il Comitato rende atto positivamente della volontà del presidente
del Consiglio di promuovere una riforma che "accoglie i quesiti
del referendum", ma quanto all'appello del premier a rinviare la
raccolta delle firme il Comitato, si legge in una nota, rimane
fermo alle dichiarazioni dello stesso presidente del Consiglio
del 4 marzo scorso secondo le quali "non è la trattativa che
sospende il referendum, ma l'accordo". "Da allora siamo in attesa

di conoscere i contenuti di tale accordo per poterlo valutare

senza pregiudizi", spiegano i referendari.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here