Home News Rice: “Stabilizzare l’Iraq è un lungo processo”

Rice: “Stabilizzare l’Iraq è un lungo processo”

0
1

La stabilizzazione dell'Iraq sarà “un lungo processo” e non terminerà con la riduzione delle truppe statunitensi nel Paese. È quanto ha dichiarato Condoleezza Rice, segretario di stato americano.

La Rice è intervenuta durante il programma "Today", della televisione statunitense Nbc, e ha detto: “Siamo all'inizio di un lungo processo di transizione in Medio Oriente, quello che il presidente definì, molto tempo fa, una sfida generazionale alla nostra sicurezza, portata da estremisti per lo più provenienti da altri Paesi”.

Alla vigilia del discorso del presidente Bush alla nazione sul piano di riduzione delle truppe statunitensi in Iraq, che prevede il rientro in patria di 30.000 soldati per la prossima estate, il segretario di Stato ha ribadito che raggiungere la stabilità in Medio Oriente “renderà gli Stati Uniti più sicuri”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here